Perchè un sito ?

Il Magistrato delle Contrade fin dal suo nascere ha sempre avuto come fine principale la difesa e la valorizzazione dell’immenso patrimonio di tradizioni, arte e cultura che attraverso i secoli le contrade hanno generato, grazie ad un modello di vita sociale fortemente solidale, unico e profondamente sentito.

Un’opera che il Magistrato ha cercato di svolgere ponendosi quale elemento di raccordo e coordinamento fra le contrade e fra queste e le istituzioni pubbliche, accollandosi un ruolo estremamente delicato e complesso.

E’ stato infatti necessario riuscire a portare avanti azioni comuni ed al contempo salvaguardare la sovranità di ogni consorella, senza mai dimenticare l’importanza di avere un comportamento improntato alla riservatezza, per lasciare alle singole dirigenze il diritto/dovere di comunicare ai rispettivi popoli quanto veniva dibattuto in sede di Magistrato.

Lavoro dunque di propulsione ed al contempo di mediazione che, in varie occasioni, ha dovuto farsi carico anche di forti criticità, ma ha consentito da oltre un secolo di contribuire a tenere salde le nostre tradizioni, pur nei cambiamenti che sono accaduti nel contesto sociale della città e non solo.

Ora però, nel tempo della comunicazione globale, di fronte ad un inarrestabile dilagare di messaggi ed opinioni – che spesso esasperano le situazioni fino ad alterare il senso stesso delle cause che le hanno originate -, oltre che di veri e propri attacchi spesso palesemente privi di qualsiasi rispetto della verità, il Magistrato ha ritenuto utile costruire un suo sito internet nel quale chiunque, e prima di tutto il contradaiolo, possa trovare informazioni chiare ed esaurienti su tutto ciò che ruota intorno alla complessa vita delle contrade e del Palio.

Il compito, specie in tempi di crisi quali quelli che stiamo vivendo, è certamente impegnativo ma sarà svolto con il massimo impegno e tutto quanto verrà pubblicato sarà sempre frutto di valutazioni collegiali e di posizioni condivise.

Siamo certi che i singoli siti internet che le varie contrade stanno portando avanti con grande impegno coglieranno l’importanza di questa iniziativa del Magistrato e ci aiuteranno a offrire sempre un’immagine forte e viva della nostra realtà contradaiola.

Comments are closed.