Il Capodanno Senese e la Lectio Magistralis di Fr. Enzo Bianchi

lectio_magistralis_di_fr_enzo_bianchi

Nel pomeriggio del 25 marzo 2015 si è svolta la solenne celebrazione del Capodanno Senese. Per la terza volta i priori delle contrade e le autorità religiose e civili della Città, assieme a numerosi cittadini, si sono ritrovati alle 17,00 nella chiesa della SS.ma Annunziata dove è stato acceso un cero votivo donato dal Magistrato delle Contrade.

Da qui la cerimonia si è poi spostata nella Sala del Mappamondo del Palazzo Pubblico, dove alle 18,00 una grande personalità dei nostri tempi, Fr. Enzo Bianchi, ha tenuto la sua Lectio Magistralis nello spirito che fa da filo conduttore a questa iniziativa: “Dialoghi tra terra e cielo”; un tentativo di far dialogare sempre di più questi due orizzonti culturali, legandoli al tema centrale del “ Buongoverno” .

Enzo Bianchi è un monaco laico, fondatore della comunità monastica di Bose (Biella), della quale è Priore.
E’ una comunità di cristiani cattolici, ortodossi e protestanti da lui fondata nel 1965 al termine del Concilio Vaticano secondo.
Recentemente è stata aperta anche in provincia di Siena, a Cellole, S. Gimignano, una loro comunità.
E’ pubblicista, scrive in numerosi quotidiani e periodici nazionali, La Stampa, Repubblica, Panorama. Autore di numerosi libri uno dei quali, “Il pane di ieri”, ha vinto il premio Cesare Pavese.
E’ stato nominato da Papa Francesco consultore della Pontificia Accademia per l’unità dei Cristiani.

Al seguente link è possibile visualizzare il video che consente di apprezzare la ricchezza del contributo offerto da Fr. Enzo Bianchi, che ha coinvolto profondamente tutti i presenti con riflessioni di grande attualità su temi perenni della convivenza civile, quali il bene individuale ed il bene comune, la crisi e la fiducia.

Guarda il video

 

Il Rettore del Magistrato
Fabio Pacciani

Comments are closed.